20:47:14 Sabato, 20 Luglio 2019

State organizzando un viaggio alle Canarie? Prima di partire informatevi su quali documenti occorrono per entrare nell’isola. Le Isole Canarie sono una regione autonoma della Spagna, e dunque vengono applicate le stesse regole dello stato spagnolo. Occorre essere in possesso di un passaporto in corso di validità o visto a seconda del vostro paese di provenienza, della durata del vostro soggiorno e della motivazione per cui siete in viaggio per esempio turismo, lavoro o studio.

In caso di dubbio, prima della partenza è preferibile rivolgersi alla vostra agenzia di viaggi o all’Ambasciata/Consolato di Spagna della vostra città.

Gran Canaria è collegata con voli regolari con le altre isole dell’arcipelago e con la Spagna continentale. Numerose città europee offrono anche voli charter per raggiungere Gran Canaria.

Trasferimenti Aeroportuali
Il Popolo
Città di Las Palmas

Disponibile un servizio traghetti ed elicotteri per e da Tenerife, Lanzarote e Fuerteventura. I passeggeri che arrivano da queste destinazioni e anche dalla Spagna continentale (Cádiz), attraccano a Puerto de la Luz a Las Palmas, nel nord dell’isola. Potrete anche viaggiare in traghetto per e da Funchal, la capitale di Madeira. Se viaggiate in roulotte, vi ricordiamo che le roulotte non sono permesse nei camping di Madeira.

Vaccinazioni
Non sono richieste vaccinazioni per visitare le Isole Canarie, tranne se provenite da un paese infetto, in caso di dubbio, consultate il vostro tour operator o l’ambasciata spagnola locale.

Maspalomas
Pasito Blanco
Puerto de las Nieves