09:56:30 Lunedì, 23 Settembre 2019

Gran Canaria, insieme a Tenerife, si trova al centro dell’arcipelago delle Canarie, ed è chiamata l’isola rotonda proprio per la sua forma circolare. Ha un diametro di 47 km e una superficie di 1.560 km². La vetta più alta è il Pozo de Las Nieves (1.949 m sul livello del mare), situata proprio al centro dell’isola.

Gran Canaria appartiene ad un’area dell’Oceano Atlantico chiamata Macaronesia, che comprende le Canarie e l’arcipelago di Madeira, Azzorre e di Capo Verde; il punto più vicino della costa africana si trova a circa 210 km, mentre Cadice, il porto più vicino sul continente europeo, si trova a circa 1.250 km a nord di Gran Canaria.

Gran Canaria, la terza isola per dimensioni, vanta circa 236 km di costa di spiagge sabbiose, concentrate essenzialmente a sud est, dove si trovano appunto le famose spiagge di Playa del Inglés e Maspalomas con le straordinarie dune di sabbia. La costa sud occidentale e occidentale è invece dominata da alte scogliere, mentre la linea costiera settentrionale e nord orientale offre paesaggi più variegati con ampia diversità di piacevolissime spiagge e baie. Il centro montagnoso dell’isola mostra alcune alte vette e molte gole che si irradiano verso il mare.

Baie e spiagge, scogliere mozzafiato, angolini nascosti, montagne magnifiche, crateri unici e burroni straordinari coperti da vegetazione lussureggiante e subtropicale, e riserve naturali, rappresentano alcune delle molte bellezze naturali che conferiscono personalità a Gran Canaria… la terra dalle molte facce.

Guidare a Gran Canaria
Playa de Amadores
Arrampicata

Attenzione:
Madre Natura è stata generosa con Gran Canaria e l’ha dotata di tutti i tipi di paesaggi splendidi per attrarre turisti di ogni sorta. Viaggiando a Gran Canaria scoprirete molte oasi che sorgono in mezzo a paesaggi aridi e desertici.